ciocco1


Settembre è il mese dei buoni propositi, segnarsi in palestra, iniziare magari un nuovo corso di studi, cercare lavoro e perchè no, si pensa alle gite che da fare in autunno. Questi erano i discorsi che ascoltavo l’altro giorno al supermercato tra due adorabili cinquantenni, finchè una delle due ha detto : “non vedo l’ora che faccia freddo per mangiarmi una stecca di cioccolata”.

La cioccolata, quanto tempo è che non ne mangio di veramente buona? La risposta è stata ovvia ed il giro su google immediato. Quasi un anno fa alla festa del cioccolato di Perugia , in una giornata insolitamente calda, ho avuto il mio ultimo incontro con l’arte del cioccolato, ed anche l’ultima domenica di sano svago. Ma quello che in molti chiamano cibo degli Dei perché fa sentire così soddisfatti? Fa veramente così bene?

A quanto pare la risposta è SI. Il cacao è ricco di potassio, magnesio, rame, ferro e calcio e non fa assolutamente venire i brufoli, anzi aiuterebbe ad avere pelle elastica e luminosa, tutto merito dei polifenoli e del burro di cacao. E’un toccasana contro il malumore dei mesi freddi, quando le ore di luce diminuiscono molti di noi subiscono la Sad, una forma depressiva legata alla stagione. Una tazza di cioccolata calda, preferibilmente amara aiuta a sconfiggere questo tipo di malessere. Perciò cari amici noi dell’Associazione Culturale “Perchè io Segno”stiamo organizzando un viaggetto domenicale per il 23 ottobre, meta Perugia…per una giornata tra glie stand della 23esima edizione di Eurochocolate, una manifestazione che ogni anno porta per le strade della cittadina umbra più di un milione di visitatori….sembra incredibile ma la cioccolata ha anche questo potere..Perciò se volete unirvi a noi scrivete alla mail percheiosegno@gmail.com oppure chiamate al numero 32942878442

Share
Categorie: News

it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: